Pagine

lunedì 23 gennaio 2017

E LO SPERPERO DI DENARO PUBBLICO CONTINUA.... ANCHE SE..




CARI AMICI DI BASELICE,
VOGLIO AGGIORNARVI SU UN'ALTRO TENTATIVO DI SPERPERO DI DENARO PUBBLICO DELL'AMMINISTRAZIONE CANONICO.

NEL MESE DI LUGLIO 2016  IL CONSIGLIO COMUNALE DI BASELICE, PRESENTE TUTTA LA MAGGIORANZA, PROCEDEVA A LIQUIDARE I DEBITI FUORI BILANCIO.


TRA I DEBITI DA LIQUIDARE C'ERA UNA FATTURA  PER UN VECCHIO CONTENZIOSO DEL COMUNE DI BASELICE.
EBBENE IL SOTTOSCRITTO, FECE PRESENTE AL SINDACO E ALL'INTERO CONSIGLIO CHE TALE ULTIMA FATTURA , ERA ANOMALA, NEL SENSO CHE L'IMPORTO NON ERA CORRETTO, MA CHE SI STAVANO "REGALANDO DEI SOLDI PUBBLICI".

UN SINDACO NORMALE CHE AVREBBE FATTO? AVREBBE DETTO : VALUTIAMO SE CIO' CHE DICE IL CONSIGLIERE MADDALENA CORRISPONDE AL VERO E POI CI COMPORTEREMO DI CONSEGUENZA. INVECE NO, IL SINDACO CANONICO PROSEGUI' PER LA SUA STRADA E AUTORIZZO' IL PAGAMENTO RICHIESTO.



NEL CONSIGLIO COMUNALE SUCCESSIVO, IL SOTTOSCRITTO FU COSTRETTO A "MINACCIARE ", NEL SENSO POSITIVO DEL TERMINE, CHE SAREBBE RICORSO ALLE AUTORITA' COMPETENTI  SE NON SI FOSSE PROCEDUTO A RETTIFICARE QUELLA RICHIESTA DI PAGAMENTO.

IN DATA 29 DICEMBRE 2016 CI FU UNA RETTIFICA : AMMISERO PUBBLICAMENTE
CHE C'ERA STATO UN ERRORE, E CHE SI STAVA FACENDO UN REGALO, E QUEL PAGAMENTO FU RIDOTTO DA CIRCA  15.000 EURO A CIRCA 13.000 EURO.




AD OGGI A MIO AVVISO QUEL PAGAMENTO ANCORA NON SI TROVA.
LA PRIMA VOLTA AVRANNO FATTO I CONTI SENZA CALCOLATRICE; LA SECONDA  VOLTA HANNO USATO LA CALCOLATRICE , MA LE BATTERIE DOVEVANO ESSERE SCARICHE; RESTIAMO IN ATTESA DI UNA ULTERIORE RETTIFICA,MA QUESTA VOLTA CON UNA CALCOLATRICE CHE FUNZIONI.

IL TUTTO PER DIRVI ,CARI AMICI, CHE SE NON ERA PER LA MINORANZA AL COMUNE "REGALANO SOLDI" . E PERLA NEVE?  E COME MAI PER LE MACCHIETTE I SOLDI CI SONO?

QUESTA E'  LA STORIA. OGNUNO E' LIBERO DI TIRARE LE PROPRIE CONCLUSIONI.


Nessun commento:

Posta un commento