giovedì 9 ottobre 2014

COMUNICAZIONE "CHIUSURA PAGINA FACEBOOK COMUNE DI BASELICE"

CON GRANDE DISPIACERE COMUNICO …. CHE LA PAGINA FACEBOOK DI “ La Nostra Terra “ ha chiuso i battenti.
A questo punto OCCORRE FARE QUALCHE CONSIDERAZIONE E PORSI QUALCHE DOMANDA :

M A NON SARA’ CHE HANNO CHIUSO LA PAGINA FACEBOOK PERCHE’ NON VOGLIONO AVERE UN CONTATTO DIRETTO CON LA GENTE? SI E’ VERO HANNO APERTO UN BLOG, MA LI SOPRA SCRIVONO SOLO QUELLO CHE GLI FA COMODO, SOLO QUELLO CHE VOGLIONO FAR SAPERE.
IN VERITA’ TALE LAVORO E’ SVOLTO GIA’ MOLTO EGREGIAMENTE DAL QUOTIDIANO  “OTTOPAGINE” .  NON A CASO IL COMUNE DI BASELICE, QUEL GRANDE FURBACCHIONE DI DOMENICO CANONICO, HA  FATTO UN ABBONAMENTO CON OTTOPAGINE, E TUTTE LE MATTINE , DOMENICA COMPRESA, PASSA LUI , O CHI PER LUI, A PRENDERE IL GIORNALE E VEDERE CHE FOTO GLI HANNO MESSO AL BELLIZZO, CHE TITOLO GLI HANNO ASSEGNATO. 
POVERI CITTADINI CHE TUTTE LE MATTINE PER LEGGERE IL GIORNALE DEVONO PAGARLO!!!
MA SI SA’ CHI COMANDA FA LEGGE.

A QUESTO PUNTO E’ DOVEROSO PORSI UNA DOMANDA :
CHI SCRIVE SUL BLOG CHE HANNO APERTO?
NESSUNO LO SA. NON DOVETE VERGOGNARVI DI FARE IL MEGAFONO DI CANONICO. RISPONDETE. SAREBBE BELLO SAPERLO E POTERCI PARLARE. E’ TROPPO BELLO SCRIVERE IN ANONIMATO. NON VORREI CHE FOSSE QUALCHE  FURBACCHIONE DELLA POLITICA, CHE ASSICURATISI I FATTI SUOI, ORA SI METTE A FARE IL MORALIZZATORE.
SI ASPETTANO ANCORA RISPOSTE CIRCA LA QUESTIONE DEI CELLULARI. MA NESSUNO PARLA. LA VERGOGNA REGNA SOVRANA. AVEVO CHIESTO DI PARLARNE IN CONSIGLIO COMUNALE , DAVANTI A TUTTI I CITTADINI, MA SE LA SONO FATTA SOTTO. NON SANNO CHE DIRE, NON SANNO CHE FARE.
IL MOTTO E’ SEMPRE LO STESSO :
CHI DICE LE BUGIE ….E’ UN BUGIARDO.
E…
CHI NON RISPONDE E’ UN FIFONE.

Massimo Maddalena 

martedì 7 ottobre 2014

. SPESE PAZZE...... PAGA PANTALONE


ACQUISTI PAZZI SUL COMUNE DI BASELICE
ACQUISTI DI CELLULARI TENUTI NASCOSTI PER LA VERGOGNA 

DOVE SONO I CELLULARI?
QUANTI NE SONO ?
CHI LI HA USATI?

AD OGGI NESSUNA RISPOSTA.
LA VERGOGNA REGNA SOVRANA.
APPENA RISPONDERANNO ALLE NOSTRE DOMANDE....
LE PUBBLICHEREMO.